Instagram rimuoverà like e follower falsi dai nostri account

Instagram rimuoverà like e follower falsi dai nostri account

Instagram vuole combattere commenti, follower e like falsi e lo farà rimuovendoli concretamente dagli account di tutti i suoi iscritti.

La società ha annunciato ieri il cambiamento delle sue policy e come parte di queste modifiche ha annunciato che "tutti i falsi like e gli account che utilizzano servizi di terze parti per ottenere un maggiore engagement ora verranno rimossi per violazione delle Linee guida e dei Termini di utilizzo della piattaforma".

I NUOVI STRUMENTI DI MODERAZIONE
Instagram ha spiegato di aver creato strumenti di moderazione basati sul machine learning che aiuteranno a identificare quali account utilizzano questi servizi e rimuoverà automaticamente i Mi piace, i follower e i commenti.

Qualsiasi account che abbia utilizzato servizi di terze parti per aumentare la propria popolarità verrà informato attraverso un messaggio che i suoi Like falsi sono stati rimossi. All'utente verrà inoltre richiesto di cambiare la password, nel caso in cui le app di terze parti abbiano compromesso la sicurezza dell'account.

INFLUENCER E PUBBLICITÀ SU INSTAGRAM
Man mano che Instagram è cresciuto, trasformandosi in una piattaforma per Influencer e brand che promuovono i loro prodotti, sempre più account hanno fatto ricorso a queste app di terze parti per accrescere la loro popolarità. Proprio questa settimana, il New York Times ha pubblicato un report sul fenomeno noto come "nanoinfluencer", persone con appena 1.000 follower che cercano di ricevere dalle aziende prodotti gratuiti in cambio di pubblicazione di post su Instagram.

Anche Twitter ha avviato da qualche tempo nuove politiche restrittive nei confronti di bot e account falsi, ma Instagram deve concentrare ancora di più i suoi sforzi in questa direzione se vuole proteggere l'integrità della sua attività pubblicitaria in crescita.

Sebbene Instagram abbia già rimosso in passato molti account falsi, finora non aveva mai preso provvedimenti contro i falsi like. Secondo il comunicato stampa della compagnia, la piattaforma sta pianificando di adottare ulteriori misure contro queste pratiche nelle prossime settimane.

Fonte: ninjamarketing

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti.
Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie
Accetta e continua Leggi l'informativa